News

Scopri tutte le ultime news e gli eventi!

I bambini di prima studiano gli alimenti

PicMonkey Collage1PicMonkey Collage2

La classe prima sta partecipando ad un concorso molto interessante sull’alimentazione. Nelle ultime settimane abbiamo studiato i diversi tipi di alimenti e oggi vi presentiamo il “dietro le quinte” del video che abbiamo realizzato!

classe prima 2014 151

 

 

 

 

 

Aria di primavera

primavera1Alla scuola primaria stiamo già facendo i preparativi per accogliere il risveglio della natura 😉

Sono aperte le iscrizioni!

in classe

Sì, è già arrivato il momento di pensare alla scuola per il prossimo anno! Le iscrizioni sono già aperte sia per la Primaria che per la scuola dell’Infanzia e ovviamente anche per i trasferimenti.

Coma fare? Chiamate il numero 3498354558 per avere un appuntamento e venite a trovarci 🙂

OPEN DAY 17 GENNAIO 2015

http://https://www.youtube.com/watch?v=NqKWN9rehhA#t=38 Vi aspettiamo sabato dalle 9 alle 12 per portarvi a vedere la nostra scuola che, dopo cinque anni, è la nostra “seconda casa”. Noi “mini-guide” della classe quinta, vi accompagneremo in tutte le aule durante lo svolgimento delle lezioni, vi spiegheremo che progetti facciamo,  vi porteremo nell’aula d’informatica, di musica, d’inglese, di Philosophy for children, nella sala giochi, nell’aula delle assemblee, nel nostro bellissimo giardino e anche in mensa 😉

Provate a vivere per un giorno da studenti della scuola primaria: vi accoglieremo a braccia aperte!

I bambini di quinta.

SITO DELLA SCUOLA

materna 3 pic

Anche i bambini della scuola dell’infanzia vi aspettano per farvi visitare la loro scuola!

La Befana vien di notte…

2015/01/img_0078.jpg

… e ci porta tanti doni.

Ha scritto ai bambini di seconda una lettera piena di errori e i bimbi con tanta gioia l’hanno riscritta correttamente! In questo modo rientrare a scuola dopo le vacanze è stato molto divertente!

MAMME IN CORO

PicMonkey Collage

Prove generali del Coro della Scuola Sacro Cuore di Via Amendola

 

Anche quest’anno come consuetudine è stata celebrata la Santa Messa in occasione delle festività Natalizie per augurare a tutte le famiglie un sereno Natale.

Il coro di Voci Bianche dei bambini della scuola dell’Infanzia e della scuola Primaria ha allietato la celebrazione; assieme a loro, per la prima volta, si sono aggiunti alcuni genitori che per l’occasione Natalizia hanno creato un piccolo coro.

Il generoso e paziente entusiasmo del Maestro di musica Francesco ha reso possibile anche questa iniziativa.

 

I bambini di seconda raccontano la storia di Rudolph

 

Rudolph

C’era una volta una piccola renna di nome Rudolph era graziosa e simpatica e aveva il naso grosso, rotondo, rosso e luminoso e per via di questo naso tutte le sue compagne lo prendevano in giro.  Rudolph era una renna molto coraggiosa che amava molto giocare ma le sue compagne lo lasciavano sempre in disparte.

Inoltre a Natale non veniva mai scelto per guidare la slitta di Babbo Natale ed era molto triste e se ne andava sempre a casa piangendo la mamma e il papà cercavano di consolarlo dicendogli che doveva stare contento  perchè prima o poi sarebbe stato scelto.

Ma in una vigilia di Natale era tutto nebbioso e Babbo  Natale non sapeva che renne scegliere, allora pensò ripensò… non sapeva proprio che pesci pigliare, vide Rudolph che era molto triste, ma il suo nasino rosso luccicava ancora di più.

Babbo Natale lo vide e si mise a ballare e a cantare così forte, che le renne pensavano che gli fosse andato di volta il cervello, poi disse: “È Rudolph la renna che voglio!”.

Babbo Natale si avvicinò a Rudolph: “Piccolo mio, tu questa notte guiderai la mia slitta a capo di tutte le renne, perchè hai un naso luccicante più che mai!”

A quel punto le renne capirono di essere state sciocche per averlo preso in giro e iniziarono ad incoraggiarlo battendo

gli zoccoli,dicendo: “Dai, Rudolph. Dai, che ce la puoi fare!”

Rudolph, incoraggiato dalle compagne disse di sì e guidò la slitta di Babbo Natale.

Rudolph era una renna presa in giro dalle sue compagne per via del  suo naso rosso che, in realtà, sarebbe stato una salvezza per Babbo Natale e nessuno sapeva che per merito di quel naso rosso anche quel Natale ogni bambino avrebbe avuto il suo regalo!

©Copyright 2017 All Rights Reserved - Scuola Paritaria “Sacro Cuore” Pesaro - Viale G. Amendola, 20 - 61121 Pesaro (PU)

Tel. 0721.30178 - 0721.67241 - P.iva 00463870543 - Privacy Policy

Chiama
Vai

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi